Cittā di Monselice

A NORMA I VALORI DI DIOSSINA - SITO SCUOLA G. CINI

Pubblicata il 19/01/2018

A seguito della segnalazione proveniente da associazioni ambientaliste che ipotizzano un probabile inquinamento in territorio comunale di Monselice da diossina, in questi giorni, alcuni genitori che intenderebbero iscrivere i loro figli presso la Scuola Primaria Giorgio Cini, hanno esternato le loro legittime preoccupazioni in relazione alla presenza di diossine nell’area in cui insiste la scuola.
 
Allo scopo di avere maggiore chiarezza circa l’eventuale situazione di pericolo, ho contattato personalmente i tecnici Arpav i quali hanno dichiarato che il valore limite delle concentrazioni individuate come soglia di contaminazione per le diossine, che la normativa stabilisce in 10 ng/kg, non risulta essere stato superato in occasione dei prelievi avvenuti in data 28/11/2017, i cui esiti, come riportato nella relazione Arpav datata 13/12/2017, hanno evidenziato che i valori rilevati sono ben al di sotto di tale limite (2,54 ng/kg).
 
Intendo quindi tranquillizzare i cittadini ed in particolare i genitori dei bambini della scuola Giorgio Cini che non sussistono condizioni di pericolo per la salute dei bambini che frequentano la scuola.
A tale proposito informo inoltre che Arpav eseguirà ulteriori prelievi ed analisi del suolo al fine di verificare l’andamento dei suddetti valori e che, come annunciato nel corso del Consiglio Comunale del 29 dicembre scorso, verrà realizzato un monitoraggio di tutto il territorio comunale in collaborazione con Arpav e Ispra, che rappresentano due soggetti istituzionali di assoluta competenza e garanzia in materia.
 
 Il Sindaco
   dr. Francesco Lunghi
 


Facebook Google+ Twitter