600 STUDENTI DELL'ISTITUTO ZANELLATO ALLA 2 EDIZIONE DELLA "GIORNATA DELLA SICUREZZA"

Pubblicata il 24/10/2019

600 STUDENTI DELL'ISTITUO ZANELLATO ALLA SECONDA EDIZIONE DELLA "GIORNATA DELLA SICUREZZA"


L'amministrazione Comunale, assessorato alla Protezione Civile, Avv. Giorgia Bedin, in collaborazione con l'Istituto Comprensivo Zanellato, ha organizzato sabato 19 ottobre scorso la seconda edizione della "Giornata della Sicurezza".
E' stata una bellissima occasione per sensibilizzare i ragazzi sul tema della sicurezza a scuola, sulla strada e, pi in generale, nel territorio, facendo loro conoscere quali possono essere i rischi e chi sono gli operatori della sicurezza sia professionali (Vigli del Fuoco, Polizia di Stato, Carabinieri, Polizia Locale) che nella forma del volontariato (Associazioni e gruppi di Protezione civile e Croce Rossa Italiana) e come operano.
Il Sindaco Giorgia Bedin in apertura della giornata ha voluto precisare ai ragazzi: "di non dimenticare che ognuno di noi, se consapevole ed educato alla sicurezza, pu essere il primo operatore di sicurezza per s e per gli altri mettendo in atto i comportamenti e buone pratiche che, se attuati nell'immediatezza dell'emergenza, possono rendere pi efficace il successivo soccorso".
Hanno parteciperanno alla giornata tutte le classi delle scuole medie di Monselice (plesso Guinizelli e plesso Zanellato) - circa 600 ragazzi - con la presenza di 30 postazioni con attivit pratiche e didattiche diverse.
I ragazzi si sono spostati da una postazione all'altra ogni 30 minuti, e hanno potuto cos interagire in 7 postazioni diverse avendo una panoramica completa dei vari aspetti della sicurezza che sono stati illustrati con competenza e professionalit dagli operatori.
Un ringraziamento particolare alla Dirigente dell'I.C. Zanellato che ha aderito all'iniziativa con entusiasmo anche per questa edizione, al Direttore Generale l'Ulss 6 che ha messo a disposizione l'area del parcheggio dell'ex ospedale come location per l'evento e tutte le forze dell'Ordine che hanno aderito all'iniziativa:
Polizia di Stato con le sezioni: stradale, cinofili e il reparto poliziotti di quartiere;
Carabinieri di Monselice e Compagnia di Abano Terme con le sezioni: artificeri antisabotaggio comando provinciale carabinieri e servizio cinofili carabinieri Torreglia;
Carabinieri Forestale Provinciali;
Guardia di Finanza di Este;
Vigili del Fuoco di Padova e di Este;
Croce Rossa Italiana Comitato di Padova Sud;
Polizia Locale di Monselice;
Associazione Professionale Polizia Locale d'Italia ANVU;
Polizia Locale di Jesolo;
Guardie Ambientali d'Italia GADIT;
Gruppo Volontario Carabinieri "Dei Carraresi";
Nucleo operativo di protezione civile della Provincia di Padova, Gruppi comunali Distretto Protezione Civile Bassa Padovana (Boara Pisani, Granze, Pernumia, Pozzonovo, Stanghella, Sant'Elena, Solesino, Vescovana e Villa Estenze);
Gruppo comunale di Protezione Civile del Comune di Casalserugo; Antincendio boschivo AIB di Galzignano;
Gruppo Aeromodellistico ASD La Rocca con l'eccezionale esibizione di LUCA PESCANTE vice-campione mondiale FREESTYLE aeromodellismo elicotteri
infine, ma non meno importante, un ringraziamento alla coordinatrice della Protezione Civile di Monselice Renata Rocelli che ha collaborato attivamente per la buona riuscita dell'evento.



 
 

 


Ulteriori immagini dell'evento al seguente link


 


Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto