Bandi di gara e contratti

COMUNE DI MONSELICE
AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PERIODO 2021/2025

CIG ZE52F4E903
Dettaglio
Stazione appaltante
COMUNE DI MONSELICE
Codice fiscale SA
00654440288
Sede di gara
Piazza San Marco, 1 Comune di Monselice (PD)
Importo
20.000,00€
Tipo importo
A base asta
Data pubblicazione/affidamento
20/11/2020
Data scadenza
09/12/2020
Tipo contratto
Servizi
Tipo amministrazione
Comuni
Scelta del contraente
PROCEDURA APERTA
Criterio aggiudicazione
Offerta economicamente più vantaggiosa
Pubbl. bando
Pubblicazione n. 1138 del 2020
Pubbl. delib./determ.
Pubblicazione n. 1144 del 2020
Esito del bando
Pubblicato
28/12/2020
Data inizio lavori
01/01/2021
Data fine lavori
31/12/2025
Imp. aggiudicazione
17.500,00€
Imp. somme liquidate 2020
0,00€
Imp. somme liquidate 2021
0,00€

Allegati

Allegati
determinazione n. 671 del 28.12.2020 - aggiudicazione
determina aggiudicazione 671 del 28.12.2020.pdf
avviso esito di gara prot. 44938 del 29.12.2020
avviso esito prot 44938 del 29.12.2020.pdf

Aggiudicatari

Operatori aggiudicatari
ISTITUTO INTESA SAN PAOLO S.P.A.
00799960158
Elenco degli operatori invitati a presentare offerte/numero di offerenti che hanno partecipato al procedimento
Operatori invitati
ISTITUTO INTESA SAN PAOLO S.P.A.
00799960158
Allegati
Descrizione
disciplinare di gara
Prot. 2020_39973 disciplinare tesoreria.pdf
convenzione servizio di tesoreria
SCHEMA CONVENZIONE pdf.pdf
allegato A domanda e dichiarazione a corredo
Allegato A tesoreria domanda e dichiarazione a corredo.docx
allegato B modello dichiarazione requisiti di gara
Allegato B tesoreria dichiarazione requisiti gara.docx
allegato C modello dichiarazione anticorruzione
Allegato C tesoreria dichiarazione corruzione trasparenza.docx
allegato D modello offerta economica
Allegato D tesoreria offerta tecnica.docx
allegato E modello offerta economcia
Allegato E tesoreria offerta economica.docx
DISPOSIZIONE NOMINA COMMISSIONE GIUDICATRICE
disposizione nomina.pdf
CURRICULUM SARA TILLATI
curriculum vitae Tillati 09_12_2020 pdf.pdf
CURRICULUM MASSIMO SCANFERLA
curriculum scanferla pdf.pdf
CURRICULUM GIANNI ZUCCARELLO
curriculum vitae zuccarello gianni pdf.pdf
Referente
Ufficio
RAGIONERIA [6]
Responsabile
TILLATI SARA
Telefono
0429 786948
Email
servizifinanziari@comune.monselice.padova.it
Comunicazioni
COMUNICATO N. 1 DEL 01.12.2020
A seguito di richieste di chiarimenti/precisazioni riguardanti lo schema di convenzione, si forniscono le seguenti precisazioni:

QUESITO 1:
Art. 3 ove è previsto che il Tesoriere consente la quietanza dei mandati di pagamento ad un soggetto diverso dal creditore beneficiario, qualora il Comune apponga sul titolo di spesa stesso, o integri con apposita formale comunicazione, l'indicazione espressa "con delega alla quietanza a favore di ..." completa di denominazione, codice fiscale o partita IVA del soggetto autorizzato. Naturalmente con l'assoggettamento al SIOPE+ e l'OI questa modalità non è più percorribile. L'Ente deve modificare eventualmente il delegato a incassare il mandato e reinviare l'ordinativo di pagamento.
RISPOSTA:
Si conferma che la procedura consiste nel modificare eventualmente il delegato a incassare il mandato e reinviare l’ordinativo di pagamento.

QUESITO 2:
Art. 4 ove è previsto che le riscossioni effettuate presso gli sportelli dell'istituto del Tesoriere non comportano alcun onere a carico dell'utenza, ad eccezione dell'imposta di bollo se e in quanto dovuta. Va da sé che naturalmente ciò vale per incassi effettuati fuori del sistema del PagoPA presso l'Istituto Tesoriere. Gli incassi nell'ambito del sistema PAGOPA eseguiti presso l'Istituto PSP (e non più Tesoriere) sono assoggettati alle commissioni previste da ciascun PSP al quale l'utente può rivolgersi, a sua scelta, per eseguire i versamenti a favore del Comune.
RISPOSTA:
Si conferma che le riscossioni effettuate presso gli sportelli dell’istituto del Tesoriere non comportano alcun onere a carico dell’utenza se effettuate fuori del sistema del PagoPA presso l’Istituto Tesoriere.

QUESITO 3:
Art. 5 ove è previsto che il prelevamento dai conti correnti postali è disposto esclusivamente dal Comune mediante specifica comunicazione cartacea o a mezzo PEC. Si segnala che le regole AGID prevedono l'emissione di apposita reversale da parte dell'Ente per l'esecuzione del prelievo da conto corrente postale.
RISPOSTA:
Si conferma che le regole AGID prevedono l’emissione di apposita reversale da parte dell’Ente per l’esecuzione del prelievo da conto corrente postale.

QUESITO 4:
Art.7 ove è previsto che il Tesoriere si impegna ad acquisire, senza onere alcuno per il Comune, l'intero archivio digitale conservato dal precedente Tesoriere/Conservatore, mentre al termine del servizio il Tesoriere si impegna a trasferire al nuovo Tesoriere/Conservatore indicato dal Comune, sempre senza onere alcuno, l'intero archivio digitale conservato, nel formato richiesto dalla normativa vigente. Si precisa che qualsiasi Conservatore conserva i documenti per il periodo do 10 anni. Anche nel caso quindi di cessazione del servizio, i documenti prodotti negli anni di gestione sono conservati per 10 anni e sono consultabili in qualsiasi momento da parte dell'Ente, anche se la gestione di tesoreria è con altro Istituto. Il Conservatore, che non è il Tesoriere, conserva sempre a norma di legge e quindi non sono necessari passaggi di documenti da un conservatore ad un altro.
RISPOSTA:
La ratio della previsione consiste nel fatto che sia garantita continuità della gestione del servizio di tesoreria nell’eventuale passaggio da un tesoriere all’altro senza costi aggiuntivi.
 
Data ultimo aggiornamento dei dati: 29/12/2020 09:31
torna all'inizio del contenuto