Documento Unico di Programmazione

Documento Unico di Programmazione

Il Documento Unico di Programmazione (Dup) è lo strumento di programmazione, obbligatorio dal 2016 per tutti gli Enti Locali, introdotto dalla legge di riforma del sistema di contabilità avviata con il D. Lgs. 118/2011 allo scopo di "armonizzare", ossia di rendere i bilanci delle amministrazioni pubbliche quanto più omogenei e confrontabili.

Il Dup dà una visione della programmazione pluriennale, non solo da un punto di vista contabile. Sostituisce la Relazione previsionale e programmatica e contiene in modo unitario documenti che con il precedente sistema contabile erano a sè stanti o allegati al bilancio.

Il DUP costituisce, nel rispetto del principio del coordinamento e coerenza dei documenti di bilancio, il presupposto necessario di tutti gli altri documenti di programmazione.

Il DUP si compone di due sezioni: la Sezione Strategica (SeS) e la Sezione Operativa (SeO). La prima ha un orizzonte temporale di riferimento pari a quello del mandato amministrativo, la seconda pari a quello del bilancio di previsione.

Entro il 31 luglio di ciascun anno la Giunta presenta al Consiglio il Documento Unico di Programmazione (DUP), che sostituisce la relazione previsionale e programmatica.







 
Descrizione File
DUP 2019-2021
Inserita il 09/10/2019
Modificata il 09/10/2019
DUP.zip
(5.05 MB)
DUP 2018-2020
Inserita il 09/10/2019
Modificata il 09/10/2019
DUP 2018.zip
(8.88 MB)
DUP 2017-2019
Inserita il 09/10/2019
Modificata il 09/10/2019
DUP 2017.zip
(3.5 MB)
DUP 2016-2018
Inserita il 09/10/2019
Modificata il 09/10/2019
DUP 2016.zip
(5.93 MB)
torna all'inizio del contenuto