Edilizia Scolastica


Indice:
Programma Operativo Nazionale (PON) 21/07/2020
Contributo di Euro 271.250,59 per la scuola primaria "V. Cini" 17/07/2020
Ampliata la Scuola Daniele Manin della Frazione di San Cosma 23/12/2016









 
Programma Operativo Nazionale (PON)

Il Programma Operativo Nazionale "Per la scuola" (PON) ha stanziato per il Comune di Monselice un contributo di 90 mila euro da utilizzare per interventi urgenti su edifici, spazi e aule per il contenimento del rischio da COVID-19.
 
L'Amministrazione Comunale, in sintonia con il Dirigente Scolastico e il suo staff, ha concordato tutta una serie di interventi strutturali più urgenti da attuare, individuando inoltre le aule laboratorio, le mense , ecc. trasformabili in aule di classe che verranno attrezzate con L.I.M., computer e quanto necessario in osservanza alle linee guida dettate dal manuale operativo per la ripartenza a.s. 2020/2021 del Ministero dell'Istruzione.
 
Per l'Istituto Comprensivo "G. Zanellato" in questa ottica di progettazione si sarebbero risolte tutte le problematiche legate all'utilizzo degli spazi, eccetto che per una scuola tuttora in fase di studio. Tutto questo troverà attuabilità se, come tante volte promesso dal Ministro dell'Istruzione in carica, verranno inviate le risorse umane aggiuntive funzionali per l'utilizzo dei nuovi spazi adibiti alla realizzazione delle nuove classi.
 
Non essendo tuttavia sufficienti i 90 mila euro ministeriali, l'Amministrazione Comunale di Monselice ha stanziato altri 160 mila euro per provvedere al completamento di quanto necessario per l'utilizzo dei nuovi spazi. Fra le varie voci di acquisto troviamo L.I.M., Computer, mezzi per la disinfezione dei giocattoli per l'infanzia, termo-scanner fissi per controllo accessi nelle scuole con elevato numero di studenti, macchine per la sanificazione delle palestre con il perossido di idrogeno.
 
Inoltre nell'ottica di prevenzione verrà spostata la sezione CPIA dalla scuola Guinizelli e individuata una nuova localizzazione con la conseguenze sistemazione e riorganizzazione degli spazi.
 
Il Sindaco, Avv. Giorgia Bedin

Monselice, 21/07/2020
 
 




 
Contributo di Euro 271.250,59 per la scuola primaria "V. Cini"

Il Sindaco avv. Giorgia Bedin: «Già avviato l'iter per la progettazione dell'intervento nell'edificio».
Si comunica che il Comune di Monselice è risultato beneficiario di un contributo di Euro 271.250,59 da parte dell'AVEPA, per interventi strutturali di promozione dell'eco-efficienza e riduzione dei consumi di energia primaria per l'Istituto Scolastico "V. Cini" nel quartiere di Costa Calcinara.

Tale contributo è finalizzato all'efficientamento energetico del plesso scolastico e a garantire una maggiore fruibilità degli spazi da parte della comunità educante scolastica degli studenti e degli operatori scolastici che frequentano l'Istituto.

Tale beneficio rientra nella programmazione da parte di questa Amministrazione di miglioramento dell'edilizia scolastica. «Noi amministratori crediamo nel futuro dei ragazzi di Monselice - dichiara il Sindaco, avv. Giorgia Bedin - e questo contributo è il segno che il Coronavirus non può fermare il futuro del paese».

Monselice 17/07/2020
 
 





 
AMPLIATA LA SCUOLA PRIMARIA DANIELE MANIN DELLA FRAZIONE SAN COSMA



   Inaugurazione avvenuta il 23 dicembre 2016


Lavori completati
È dal 2009 che quest’Amministrazione ha avviato un percorso di collaborazione con genitori e insegnanti non rivolto solo al centro storico, ma anche verso le frazioni. San Cosma è un esempio eclatante, si è riusciti a creare un polo scolastico in grado di rivitalizzare l'intera frazione. La scuola di San Cosma in particolare rischiava di chiudere ma le importanti migliorie introdotte hanno ribaltato la situazione, ora ci sono più di 100 alunni e c'è la possibilità di usufruire del tempo pieno. La nuova aula e in grado di contenere fino a 25 alunni ed è stato realizzato un nuovo blocco servizi igienici e una sala insegnanti. 

  
   Investimento di 180.000,00 €uro

 


 
torna all'inizio del contenuto